Salta la barra di navigazione.

L' atomica della salute
Borgo Valsugana, 1953. Una storia di primati


 

Indice articoli


8 giugno 1983 – SANITA' NOTIZIE C5: Il Centro oncologico negli anni ottanta.




BORGO, 17 novembre. Come la stampa regionale ha recentemente reso noto, l’Alto commissariato per l’igiene e la sanità pubblica ha recentemente concesso un ulteriore contributo di XXX milioni per il potenziamento delle attrezzature scientifiche terapeutiche dell’annesso centro per la lotta contro i tumori.
Analogo contributo di L. 30 milioni venne concesso anche nell’esercizio 1955-56. Dall’anno 1950, data della sua istituzione, il Centro per la lotta contro i tumori dell’ospedale di Borgo, ha raggiunto uno sviluppo notevole, imponendosi, per ricchezza e modernità di mezzi diagnostici e curativi e serietà di metodi scientifici, alla considerazione degli organismi governativi.
Infatti, la motivazione della concessione di quest’ultimo contributo da parte dell’Alto commissariato per l’igiene e la sanità, definisce il Centro di Borgo “tra quelli che hanno conseguito i migliori risultati nella ricerca e cura delle forme neoplastiche, per cui si rende necessario potenziarne la funzionalità in modo da adeguarla agli odierni indirizzi scientifici e terapeutici”.
Il centro, che si giova della consulenza di eminenti specialisti e docenti universitari patavini, non limita, come è noto, la sua attività alle cure radianti; esso studia ed applica altresì altre terapie mediche, secondo i dettami delle più moderne conquiste e basandosi sulle esperienze consigliate dalle varie Scuole nazionali ed estere.
Merita particolare segnalazione l’esperienza in corso su alcuni pazienti affetti da tumore maligno, trattati con il nuovo farmaco “E39”, cui la stampa medica e profana ha recentemente dedicato ampi servizi informativi.
Concludendo: può essere motivo di giusto orgoglio per l’intera regione, possedere, in questo importantissimo settore dell’attività sanitaria, un organismo che viene segnalato come esempio a tutte le altre regioni italiane.

Vedi articolo precedente; Vedi articolo successivo;
Indice articoli