HOME PAGE




Eremo di San Lorenzo
Borgo Valsugana / Beni storico-artistici

Di origini altomedievali, l’eremo di San Lorenzo vide la presenza di un eremita fino alla fine del XVIII secolo. È affrescato con opere di vari Maestri di scuola veneta e locale, collocabili tra la fine del XIII e la prima metà del XVI secolo. Tra i dipinti spicca il pregevole ciclo di San Lorenzo, realizzato tra il quinto e il sesto decennio del Trecento dal cosiddetto “Maestro dell’Armentera”. I numerosi graffiti, presenti sugli affreschi, lasciati da pellegrini e viaggiatori, ma anche da signori e autorità varie per chiedere grazie, risalgono per lo più ai periodi di peste o di altre calamità. Essi testimoniano la grande notorietà e l’assidua frequentazione del sito.


INFORMAZIONI UTILI


Indirizzo
L’eremo di San Lorenzo sorge a 1185 metri sul Monte Armentera ed è raggiungibile dall’Hotel Legno, lungo il sentiero SAT 210, in circa 1 ora e mezzo

Orari di apertura
Luglio e agosto tutti i giorni, il resto dell’anno su richiesta

Responsabile/i
Biblioteca comunale di Borgo Valsugana

Info
Biblioteca comunale di Borgo Valsugana
Tel. 0461 754052
sistemaculturale@biblio.infotn.it







Dimensione dei caratteri

normale grande + grande


Sistema Culturale Valsugana Orientale - Comune di Borgo Valsugana
C.F. 81000910224 - P.I. 00862470226 - Tel. 0461/754052/Fax: 0461/759252
Privacy e Cookie policy