Salta la barra di navigazione.

scheda

Locandina rassegna





Giorno della Memoria 2019 a Borgo Valsugana

Le iniziative in programmma:

Dal 21 gennaio al 18 febbraio
Biblioteca comunale
L'altro racconto della shoah
Esposizione di film, audiolibri e graphic novel
In occasione del Giorno della Memoria la Biblioteca comunale di Borgo Valsugana ha allestito "L'altro racconto della shoah: film, audiolibri e graphic novel per approfondire il tema dell'Olocausto".
In allegato la bibliografia e il programma degli incontri (File PDF)


Venerdý 25 gennaio, ore 10.30
Istituto Comprensivo
Quel bambino ero io
Ricordo della Shoah con la voce solista di Alfonso Masi (per le classi terze)

Venerdý 25 e domenica 27 gennaio, ore 20.30
Auditorium del Polo Scolastico
Proiezione del Film “L’uomo dal cuore di ferro”, regia di CŔdric Jimenez (Francia, 2017)
(venerdý 25 al mattino riservato agli studenti dell’Istituto Alcide De Gasperi)

Lunedý 11 febbraio, ore 20.30
Biblioteca comunale
Dal Naufragio: musica che parla dell’Est
Concerto con il Duo Alambic (Margherita Berlanda, fisarmonica; Nicol˛ Nigrelli, violoncello)
Dal Naufragio musica che parla dell'Est apre una finestra di dialogo alla scoperta della musica (in particolare moderna e contemporanea) dell'Europa dell'est, comprendendo sia geograficamente che idealmente la zona israleo-palestinese, punto cardine della storia del 900 e non solo. La musica del dopoguerra parla di una storia che ci accomuna, dove tradizioni popolari e avanguardie confluiscono, si confondono e creano un linguaggio talvolta narrativo, talvolta straziante e irruento. Trovano spazio nel programma proposto diverse tendenze musicali: sia musica prettamente legata alla tradizione ebraica, sia a quella palestinese, che di tradizione mitteleuropea.
Dal Naufragio dà voce infatti alle sofisticate ricerche sulla musica di tradizione ebraica di Ernest Bloch, alla musica della giovanissima e talentuosa compositrice israeliana Shahar Regev, al noto compositore di origine israelelo-palestinese Samir Odeh-Tamiimi, ma vuole anche valorizzare le sonorità caratteristiche di I.Moscheles, B.Bartok, W.Ratusinska, e A.Novak. Si tratta di un dialogo tra culture, che in musica continuano a dialogare e influenzarsi a vicenda.

data da definire
Biblioteca comunale
Letteratura e olocausto
Incontro con Massimo Libardi (per gli studenti dell’ENAIP)