Salta la barra di navigazione.

scheda

Locandina rassegna






La vita accanto, incontro con Mariapia Veladiano

Una scrittrice-insegnante, i ragazzi di un istituto superiore e un pubblico di appassionati lettori: un confronto che si incentra su un romanzo, o “racconto lungo” come ama definirlo la sua autrice. Il romanzo in questione è La vita accanto (Premio Calvino 2010, edito con grandissimo successo da Einaudi l’anno seguente). La scrittrice è Mariapia Veladiano, insegnante di lettere per più di vent’anni e dal 2011 preside, prima a Rovereto, poi a Vicenza. Con il romanzo Il tempo è un dio breve, ha disegnato attraverso le vicende di una madre e di un figlio un’intensa meditazione su Dio e il dolore. Nel 2013 ha pubblicato il romanzo per ragazzi Messaggi da lontano e Ma come tu resisti, vita, un piccolo breviario laico sui sentimenti e le azioni della vita quotidiana, e nel 2014 il piccolo saggio Parole di scuola. Ultimo suo romanzo, Una storia quasi perfetta.
Ma è su La vita accanto che si concentra l’incontro di sabato 3 dicembre (ore 10.30, a Borgo Valsugana, Auditorium Istituto scolastico “A. Degasperi”). La storia di Rebecca, infatti, nasce da una mancata integrazione della diversità: è una vicenda toccante sul rapporto tra etica ed estetica, sull’importanza di avere accanto, nella vita, “belle persone” più che “persone belle”.
L’incontro – aperto anche al pubblico di lettori e appassionati – sarà moderato dallo scrittore e giornalista Pino Loperfido, direttore del Trentino Book Festival. Al termine, Mariapia Veladiano si concederà volentieri alle domande dei ragazzi e del pubblico in merito al libro, ma anche alla sua vocazione artistica e alla sua visione della scuola, della famiglia, dell’amicizia, della vita...

info:
Biblioteca comunale di Borgo Valsugana
borgo.valsugana@biblio.infotn.it
tel. 0461/754052

l